Puglia vince il bio. Foodaunia azienda carrello unasco 2016

Xylella, Canino, Unasco: bene rinfoltimento patrimonio olivicolo. Difendiamo la qualità delle cultivar italiane

ottobre 19, 2017 di Redazione - Nessun commento

“Qualunque iniziativa in favore del rinfoltimento e della protezione del nostro patrimonio olivicolo merita il plauso e l’apprezzamento dei coltivatori e dei produttori di olio extravergine di oliva italiano”.

Così il Presidente di Unasco, Luigi Canino, commenta la notizia relativa ai territori colpiti dalla xylella e per i quali finalmente si vede una schiarita nella direzione da sempre indicata da Unasco: la promozione della ricerca scientifica volta a difendere e migliorare la qualità e la salute delle cultivar olivicole italiane che rappresentano un unicum mondiale.